Isola della Sostenibilità 2018 | Jeranet
4293
post-template-default,single,single-post,postid-4293,single-format-standard,bridge-core-3.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,overlapping_content,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-17947
 

Isola della Sostenibilità 2018

Isola della Sostenibilità 2018

Api urbane, spiagge verdi, orti spaziali e nuove alleanze tra uomini e alberi, ma anche innovative strategie di sopravvivenza ed Eco-design fino alle future colonie marziane e le sfuggenti onde gravitazionali: sono questi alcuni dei protagonisti di Isola della Sostenibilità 2018, dal 5 al 7 dicembre a Roma negli spazi del Macro di Testaccio.

L’evento arrivato alla sua quinta edizione ha l’obiettivo di sensibilizzare in particolare le nuove generazioni sui temi dello sviluppo sostenibile. Il progetto è promosso da un Comitato composto dai maggiori Enti di Ricerca e Università italiane: Enea, Cnr, Crea, Ispra, Università Roma Tre, Università la Sapienza, e il tema dell’edizione 2018 è principalmente il Goal 13 dell’Agenda 2030: “agire per il Clima, adottare misure urgenti per combattere il cambiamento climatico e le sue conseguenze”.

  • Le mattine sono previste attività per un pubblico tra 6 e 19 anni con Talk a ciclo continuo di 15 minuti ideati da ricercatori e divulgatori, Lab ossia attività didattiche con sperimentazioni pratiche, simulazioni e role-playing, Spettacoli con show scientifici di intrattenimento, e gli spazi O.A.S.I. (Osserva Ascolta Scopri Impara) con spazi ideati per raccontare storie e progetti di sviluppo sostenibile.
  • Nei pomeriggi l’evento si arricchirà inoltre di Panel, Workshop e Conferenze per comprendere – con la partecipazione di ricercatori, Enti, Istituzioni, Associazioni e Aziende – le dinamiche politiche, economiche e sociali dello sviluppo sostenibile.

All’interno di Isola della Sostenibilità 2018 è presente anche “Spazio Italia”, una sezione interamente dedicata all’avventura dell’esplorazione spaziale targata Agenzia Spaziale Italiana (Asi) con oltre 200 metri quadri di percorso educativo dedicato anche all’importanza dello studio della Terra dallo Spazio.

Sempre pronto a ospitare ricercatori, relatori e curiosi ci sarà il “Salotto della sostenibilità”, spazio interviste e dialogo con la redazione di Rds, media partner di Isola della Sostenibilità 2018.

 

Isola della Sostenibilità

Jera per Isola della Sostenibilità 2018.

Jera gestisce l’operatività del progetto Isola della Sostenibilità da ormai diversi anni. Si occupa dell’organizzazione e della gestione del rapporto con le scuole e con i partecipanti (Istituzioni, Enti, Aziende, Associazioni, etc.). Affianca il Comitato Strategico nell’attuazione dei contenuti selezionati e nella progettazione dell’evento a 360 gradi. Fornisce il supporto logistico, gestisce i rapporti con il personale e monitora la fase operativa dell’evento in loco.