Progetto SUPPORT | Jeranet
17557
post-template-default,single,single-post,postid-17557,single-format-standard,bridge-core-3.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,side_area_uncovered_from_content,overlapping_content,qode-theme-ver-17.2,qode-theme-bridge,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive,elementor-default,elementor-kit-17947
 

Progetto SUPPORT

Progetto SUPPORT

Progetto Europeo SUPPORT è un programma di supporto ai governi locali per la riduzione delle emissioni di carbonio.
Il 25 giugno scorso, presso Villa Altieri a Roma, si è tenuta la Conferenza regionale di comunicazione e disseminazione dal titolo “LIMITARE L’IMPATTO AMBIENTALE DEGLI EDIFICI PUBBLICI: A CHE PUNTO SIAMO?”

La conferenza ha chiuso la prima fase di definizione del Piano d’azione del Progetto Interreg Europe – Support che affronta le difficoltà incontrate da molte città e regioni partner nell’attuazione di politiche energetiche sostenibili.

Il settore dell’edilizia sta rapidamente trasformandosi sulla base della crescente domanda di qualità energetica ed ambientale. Una vera e propria rivoluzione culturale e tecnologica che sta portando a cambiamenti radicali in tutte le fasi del processo edilizio: dalla progettazione alle tecniche costruttive, dall’uso dei materiali alle tecnologie energetiche ed impiantistiche.

Uno degli aspetti principali di tale percorso è quello della nuova identità energetica dell’edificio e della possibilità di renderlo produttore dell’energia, di cui esso stesso necessita, attraverso l’utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e efficientamento dell’involucro e degli impianti.

Ma la principale sfida dell’efficienza energetica si gioca nel settore dell’edilizia pubblica, settore in cui la normativa più rigorosa, e le comprensibili esigenze di visibilità, richiedono un approccio particolarmente virtuoso.

Per tali motivi il ruolo della comunicazione e della disseminazione dei risultati di tre anni di attività del Progetto SUPPORT, finalità della Conferenza, ha costituito un momento di importanza sostanziale e strategica per il futuro della programmazione a livello regionale.

Jera si è occupata dell’organizzazione e gestione della conferenza in tutti i suoi aspetti dalla ricerca dei relatori al supporto logistico, dal catering alla gestione del personale, comprendendo anche tutte le attività creative e la fornitura di materiale informativo.